Dove c’è connubio tra la tecnica e il materiale nasce l’eccellenza.

Antonino Gattuso

Dottore, Studio Dentistico Gattuso

L’odontoiatria conservativa è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della cura dei denti cariati, delle procedure per l’eliminazione della carie e di quelle relative alla chiusura delle cavità mediante appositi materiali.

Il recupero conservativo dei denti danneggiati da lesioni cariose, vitali o trattati endodonticamente, con vecchi restauri non più funzionali o con alto rischio di rilascio di sotanze tossiche per l’organismo come il mercurio (le otturazioni in amalgama) viene ottenuto attraverso protocolli operativi microinvasivi, che prevedono la sola rimozione del tessuto cariato e la sua sostituzione con materiali da restauro caratterizzati da resistenza, alta valenza estetica e biocompatibilità.

Odontoiatria Conservativa

Pin It on Pinterest

Share This